E’ iniziato Mind the Gap “Ocio al passo!”

I locali di NSE ospiteranno nei prossimi mesi le attività di “Mind the gap – Ocio al passo!” progetto dell’assessorato alla Coesione Sociale del Comune di Venezia, che sarà realizzato dalle cooperative sociali Co.Ge.S. Don Lorenzo Milani e S.U.M.O.

Il progetto è dedicato ai giovani tra 16 e 22 anni che non studiano, hanno abbandonato il percorso scolastico o formativo e sono privi di un’occupazione.

Le attività si articolano lungo 3 filoni:

Un ponte tra scuola/università e lavoro che permette al ragazzo di finalizzare ed organizzare al meglio i propri percorsi scolastici di alternanza scuola/lavoro, aiutandolo nell’orientamento e nella scoperta delle opportunità offerte dal sistema scolastico o dal mondo del lavoro.

Delle palestre formative, ovvero brevi esperienze di stage dai 15 ai 60 giorni, realizzate presso un’azienda, un ente o un’associazione che, in un’ottica di responsabilità sociale, si è data disponibile ad accogliere il giovane offrendogli un’occasione al tempo stesso civica, formativa e orientativa.

Un Help Desk tramite il quale si può usufruire di un pacchetto di tre colloqui con esperti che, a seconda dell’esigenza e del bisogno raccolto, potranno inserire i ragazzi in esperienze formative, di stage o in percorso di consulenza mirato alla ricerca attiva di un lavoro, al bilancio di competenze o alla definizione di un progetto professionale a partire dalla scelta scolastica, universitaria o lavorativa.

I giovani possono accedere al progetto direttamente, oppure accompagnati di da famiglia, servizi o scuole e università, previo appuntamento rivolgendosi alla email: mindthegap.ve@gmail.com.

Infoline: 338 88 000 69 – 041 5316403 int. 2. (Coges don L.Milani)

1